TrentoToday - Settembre 2016

Bitcoin: a Trento Tim, Apple e la Birreria Forst accettano la moneta "virtuale"

Non solo tecnologia: anche un pranzo alla birreria Forst può essere pagato con l'innovativa moneta elettronica che non prevede commissioni

citynews-trentotoday.png

Con il sistema di pagamento in bitcoin, il commerciante non deve pagare alcuna commissione, come accade invece con le comuni carte di credito o con il bancomat - spiega Nicola Vaccari, responsabile commerciale per il Trentino Alto Adige e product manager di inbitcoin - e in più, anche se il cliente paga in bitcoin, il commerciante riceve direttamente euro.“

Continua...